Rinascita

    Rinascita

    Fino a novembre l’esposizione temporanea Rinascita accoglie i visitatori nelle prime sale del Museo del Vetro.

    Gli oggetti esposti, provenienti dai depositi del MuVe, raccontano della produzione vetraria empolese del Secondo Dopoguerra. In questo periodo, infatti, alla classica produzione di manufatti per la conservazione e la commercializzazione del vino e agli oggetti in vetro verde per la tavola, si vanno ad aggiungere quelli per le occasioni conviviali e per le feste.
    Rinascita evoca, dunque, quel desiderio di condivisione di spazi e di momenti, che fu sentito con forza all’indomani del secondo conflitto e che anima, con rinnovato ardore, anche il nostro presente.
    I vetri in esposizione, come i serviti per allestire la ‘tavola della festa’ o per la preparazione e la degustazione di cocktail e liquori, raccontano di momenti condivisi, di un ritrovato benessere e di una rinascita della convivialità e nel loro stile e nelle loro forme ricordano, forse non a caso, i manufatti tipici della tavola rinascimentale.

    Le opere pittoriche di Virgilio Carmignani e di Sineo Gemignani, che rappresentano luoghi e momenti del lavoro, fanno da controcanto ai vetri evocando attimi di vita di una Empoli ormai scomparsa.

     

    Informazioni e prenotazioni
    Empoli Musei
    Tel. 0571 76714
    empolimusei@comune.empoli.fi.it

    Informazioni

    Data inizio : 08.05.2021

    Data fine : 08.05.2021

    Luogo : MuVe – Museo del Vetro